SEI IN > VIVERE IMOLA > CRONACA
articolo

Imola: ruba bicicletta da 3mila euro e aggredisce gli agenti

1' di lettura
28

La donna aveva riconosciuto il 24enne al manubrio della sua biciletta rubata, il ragazzo prende a pugni e morde gli agenti al loro arrivo

L'accusa è di violenza e resistenza a un pubblico ufficiale e ricettazione. Ne ha fatto le spese un giovane di 24 anni residente in quel di Imola, accusato da una 38enne con cui il ragazzo aveva avuto un alterco in via Aspromonte, è accaduto intorno a mezzogiorno dell'8 Gennaio 2024. La donna ha riconosciuto il 24enne a bordo della sua bicilette elettrica che le era stata precedentemente rubata.

All'arrivo delle Forze dell'Ordine il giovane si è scagliato contro gli agenti prendendoli a pugni e morsi, dopo la colluttazione con i Carabinieri gli stessi hanno portato il ragazzo in Caserma, dove il 24enne si è scoperto essere già noto alle Forze dell'Ordine per precedenti penali in materia di droga.

Dopo i controlli di rito è stato appurato che il giovane di 24 anni aveva scassinato il garage della donna 38enne rubandogli la biciletta del valore di ben 3mila euro, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 24enne sconterà gli arresti domiciliari, in attesa di essere processato per direttissima.



... Carabinieri


Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2024 alle 22:12 sul giornale del 11 gennaio 2024 - 28 letture






qrcode