...

Alluvione, un anno dopo. In questi dodici mesi, l’Emilia-Romagna ha dovuto fare i conti con le perdite irreparabili – le vittime, diciassette persone – e 8,5 miliardi di danni certificati all’Unione europea, a causa delle precipitazioni senza precedenti e le conseguenti frane e allagamenti del maggio 2023. Danni ai privati, a infrastrutture, alle imprese, al settore agricolo. Decine di migliaia gli sfollati.




...

Quasi sei milioni di euro in arrivo per la sostituzione di 1253 veicoli danneggiati o distrutti dall’alluvione di maggio 2023. Per la precisione si tratta di 5.930.662 euro, che si tradurranno in contributi fino a 5mila euro per le auto rottamate o vendute e 700 euro per i ciclomotori o motocicli e che saranno erogati nelle prossime settimane.


...

Trenta milioni di euro per abbattere le liste d’attesa su tutto il territorio regionale già a partiredal 2024. E per assicurare, sempre quest’anno, un milione di prestazioni in più, incrementando del 20% il numero di visite ed esami diagnostici monitorati dal "Piano regionale di governo delle liste d'attesa”.


...

Se stai considerando diventare una guida turistica a Imola, potresti chiederti quanto puoi aspettarti di guadagnare in questa professione. Oltre a soddisfare la tua passione per la storia, la cultura e le bellezze naturali della tua città, è importante comprendere anche gli aspetti finanziari di questa carriera.




...

"I lupi ci sono davvero? E' bene temerli? E come si distinguono davvero dai cani? Perchè sembra che predino oltre la loro fame? Da dove viene la nostra atavica paura? Daremo una risposta scientifica a tutto.



...

ROMA (ITALPRESS) – Il Governo ha deliberato, su proposta del ministro per la Protezione civile Nello Musumeci, la proroga di ulteriori 12 mesi dello stato di emergenza, in conseguenza delle avverse condizioni meteorologiche che, a partire dal giorno 1° maggio 2023, hanno colpito in Emilia Romagna il territorio delle province di Reggio-Emilia, di Modena, di Bologna, di Ferrara, di Ravenna e di Forlì-Cesena e di quelle verificatesi a partire dal 16 maggio 2023 nel territorio delle province di Reggio-Emilia, di Modena, di Bologna, di Ferrara, di Ravenna, di Forlì-Cesena e di Rimini.






...

Presentazione dei piani da parte dei possibili investitori, Tecnomeccanica e Niche Fusina; sintesi delle offerte e prossime tappe della vertenza; infine, la comunicazione, martedì prossimo (12 marzo), dell’investitore che riceverà l’esclusiva per finalizzare l’operazione di cessione. Questo quanto definito dall’incontro convocato oggi dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy riguardo al destino dello stabilimento Marelli di Crevalcore (Bologna).






...

La Regione Emilia-Romagna avvia l’erogazione di contributi per la sostituzione e riparazione di autoveicoli, ciclomotori e motocicli danneggiati, resi inservibili o rottamati dopo gli eventi di maggio scorso. Sono già partiti i bonifici dei primi 910 cittadini che riceveranno un contributo per la riparazione di veicoli danneggiati dall’alluvione, per un totale di circa 1 milione e 200mila euro.


...

Un test di allarme per la popolazione in caso di incidente in un’azienda soggetta alla direttiva Seveso. È la sperimentazione in programma in Emilia-Romagna, mercoledì 24 gennaio a partire dalle ore 12 quando ancora una volta IT-Alert, il sistema di allarme pubblico nazionale, si attiverà su un’area di due chilometri di raggio attorno alla ditta Scam Spa, con sede in strada Bellaria, nel comune di Modena.


...

BOLOGNA (ITALPRESS) – Quasi 29.000 accessi (esattamente 28.636) nei primi due mesi e mezzo di apertura, che sfiorano i 40.000 considerando anche i 4 CAU di Ferrara, i primi a partire in via sperimentale come ambulatori a bassa complessità.